Vai al contenuto

Perché mi candido?

10 aprile 2011

:

Gli amici di Sinistra per Arezzo mi hanno invitato a farne parte, ci ho pensato qualche settimana,  la mia prima reazione è stata quella di dire no… ma poi ho fatto un elenco dei pro e contro.

Ed i pro sono molto più dei contro.

Ecco l’elenco:

mi candido perché credo nella partecipazione

non mi candido perché se lo faccio, comunque vada, ci saranno comunque persone pronte a criticare

mi candido perché credo nella integrazione fra i cittadini italiani e stranieri

mi candido perché mi piace la costituzione italiana

mi candido perché credo nei diritti e doveri

mi candido perché Arezzo mi piace e qui vivranno i miei figli

non mi candido perché è molto difficile essere eletti

non mi candido perché con il mio lavoro non ho tempo sufficiente per fare la campagna

mi candido perché credo ad una Arezzo ecologica, con energie alternative

mi candido perché conosco molti aretini che contrastano la mafia

mi candido perché in 13 anni di residenza ed esperienza nel mondo associativo aretino ho organizzando eventi culturali e ho visto che insieme imprese, istituzioni, cittadini, scuole, associazionismo possiamo fare grande progetti, spendendo poco

mi candido perché vorrei che dopo la mia candidatura ci siano altri nuovi cittadini pronti a candidarsi

mi candido perché è meglio cercare di cambiare, migliorare qualcosa che criticare continuamente

non mi candido perché dovrei rinunciare a gli spettacoli teatrali, i film ed vari eventi culturali che propongono altre città

mi candido perché domani Arezzo potrebbe avere tante offerte culturali

mi candido perché credo nella cittadinanza attiva

non mi candido perché non vorrei togliere il tempo al mio amico cane “Pongo”

mi candido perché vorrei più posti dove poter passeggiare con pongo e i suoi amici a 4 zampe

non mi candido perché non vorrei rinunciare al calcetto, pallavolo, piscina o alla amata bicicletta

mi candido perché vorrei vedere più piste ciclabili, campi sportivi, aree verdi

mi candido perché malgrado tutto vale la pena candidarsi per Arezzo

mi candido perché sono anni che partecipo alla vita politica di Arezzo, anche se fino a ieri non potevo votare

mi candido perché credo che l’acqua sia un bene comune

mi candido perché credo che la paura del diverso si possa superare conoscendo il diverso

non mi candido perché toglierò tempo ed energie al mio impegno per il referendum

mi candido perché voterò 4 volte si al referendum

mi candido perché so che non basta volere il cambiamento, ma bisogna cominciare da noi

infine mi candido perché credo nel futuro, nelle persone.

:

:


.

Come votare Demo – scarica il fac simile

Partecipa anche tu, vota Demo

Annunci

From → Diario

Lascia un commento

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: